Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per conoscere la nostra policy o negare il consenso al loro utilizzo clicca qui. Continuando la navigazione o chiudendo il banner ne autorizzi l'uso.
Logo
Altri marchi del Gruppo
CONTI DEPOSITO CONTI CORRENTI FONDI E SICAV FONDI PENSIONE OFFERTE E NOVITÀ GUIDE E STRUMENTI

I conti deposito più convenienti di settembre

06/09/2016

I tassi zero e la turbolenza dei mercati finanziari hanno sempre di più gonfiato la liquidità sui conti degli italiani. Una valida alternativa al parcheggio dei risparmi sul tradizionale conto corrente è costituito dai conti deposito, contratti bancari che si distinguono per essere solo un deposito di denaro remunerato, da molti considerati un porto sicuro della liquidità.

Un conto deposito garantisce in questo momento rendimenti lordi annui superiori ai 2 punti percentuali, performance ritenute esigue fino a qualche anno fa ma che adesso, se confrontate ai rendimenti dei prodotti obbligazionari, costituiscono un ottimo risultato. Per ottenere di più è invece necessario scegliere di vincolare il proprio conto per un periodo non inferiore ai 12 mesi.

Su ConfrontaConti.it è possibile trovare i migliori conti deposito aggiornati con le condizioni economiche e la composizione chiara e dettagliata degli interessi e dei costi stimati.

Se simuliamo la richiesta di un conto deposito vincolato a 12 mesi della somma di 30.000 euro, scopriamo che al 6 settembre il prodotto più conveniente è Conto Facto di Banca Farmafactoring. Gli interessi netti sono liquidati posticipatamente e ammontano a 344,10 euro al tasso effettivo dell’1,15% in promozione (0,18% a regime). Il tasso lordo è dell’1,55% e le spese sono zero, incluse quelle del bollo, a carico della banca. Conto Facto consente inoltre al titolare del conto deposito di scegliere il giorno esatto della scadenza.

Al secondo posto troviamo Conto BancadinAmica dell’omonima banca. In questo caso gli interessi sono di 399,60 euro liquidati posticipatamente. Il tasso effettivo è dell’1,13% e il tasso lordo dell’1,80%. Le uniche spese da sostenere sono quelle per il bollo pari a 60 euro. BancadinAmica include il conto corrente, il conto deposito e il conto titoli in un’unica offerta a zero spese. La remunerazione delle giacenze inizia già dal conto corrente con il tasso di interesse in promozione all’1%.

Al terzo posto dei conti deposito vincolati più convenienti troviamo Conto Widiba, che corrisponde interessi per 399,60 euro al tasso effettivo dell’1,13% e lordo dell’1,80%. Anche in questo caso i costi sono nulli se si escludono le spese del bollo che ammontano a 60 euro. La caratteristica di un Conto Widiba è unire la funzionalità di un conto corrente online a zero spese a un deposito di risparmio che permette di far fruttare la liquidità vincolando le somme depositate.

Se invece si sceglie un prodotto senza vincoli, una somma di 10.000 euro in deposito previsto a 12 mesi trova come prodotto più conveniente Conto Deposito di Santander Consumer Bank. Gli interessi netti sono di 103,51 euro liquidati trimestralmente. Il tasso effettivo è dello 0,84% e quello lordo dell’1,40%. Le spese da sostenere sono zero se si escludono quelle per il bollo di 20 euro.

Al secondo posto per convenienza troviamo Deposito Sicuro di Banca Marche con interessi netti per 86,37 euro corrisposti ogni tre mesi e tasso effettivo dello 0,66% (0,54% a regime). Il tasso lordo ammonta all’1,50% per il periodo della promozione, che diventa l’1,00% in seguito. Le spese da sostenere sono quelle per il bollo pari a 20 euro.

Terzo posto nella categoria dei depositi senza vincolo per Rendimax Deposito Libero di Banca IFIS. Qui il guadagno netto è di 55,58 euro al tasso effettivo dello 0,56% e tasso lordo dello 0,75%. Le spese sono pari a zero, visto che per tutto il 2016 il bollo è a carico di Banca IFIS e la promozione è valida anche per i nuovi clienti. Insieme al conto, la banca offre la carta di pagamento Rendimax, a canone zero.

A cura di: Paola Campanelli

Confronta i conti e risparmia

Trova subito il conto migliore per te   >>
Come valuti questa notizia?
Valutazione: 0/5
(basata su 0 voti)
Segnala via email Stampa
ARTICOLI CORRELATI
Come investire in un conto deposito senza rischipubblicato il 6 novembre 2017
Conto corrente: come contenere i costipubblicato il 6 ottobre 2017
Risparmiare ma senza vincoli: il fenomeno dei conti depositopubblicato il 25 settembre 2017
Conti dormienti: cosa sono e come sbloccarlipubblicato il 19 settembre 2017
Sua maestà, il conto correntepubblicato il 17 settembre 2017
RICERCA CONTO DEPOSITO
Importo depositato
 €
Durata deposito
Vincolo
Ricerca filiale
Si  
 No 
OTTIENI PREVENTIVO
RICERCA CONTO CORRENTE
Saldo medio
 Euro
Richiesta fido
    No 
Intensità utilizzo
Canale di utilizzo
Accredito stipendio
 Sì   No 
Anno di nascita