Boom di conti deposito liberi: mai così tanti | ConfrontaConti.it
Logo
Altri marchi del Gruppo
CONTI DEPOSITO CONTI CORRENTI OFFERTE E NOVITÀ GUIDE E STRUMENTI
feed rss confrontaconti

Boom di conti deposito liberi: mai così tanti

21/07/2022
mani di ragazza in primo piano reggono un salvadanaio

Mai così tante richieste. Il primo semestre del 2022 si chiude in bellezza per il comparto degli investimenti. I conti deposito liberi sono in salita e raggiungono il 78,1% delle richieste. Nel primo semestre del 2021 la percentuale era pari al 75,2%. A rivelarlo è l’ultimo Osservatorio di ConfrontaConti.it, da cui si evince che solo il 21,9% ha optato nei primi sei mesi dell’anno per un deposito vincolato. Il calo per i depositi vincolati è evidente rispetto all’ultimo semestre 2021, quando la percentuale era pari al 25,5%.

In caso di conto deposito libero, il titolare può depositare liquidi sul conto e prelevare fino al raggiungimento delle disponibilità. Se si decide di vincolare il capitale, spesso si ottengono condizioni più favorevoli, ma bisogna attendere la scadenza del vincolo prima di prelevare. In caso contrario, si perde il diritto a percepire gli interessi.

Più depositi sopra i 50mila euro

Ancora una volta sono i conti deposito sopra i 50mila euro ad avere la meglio. Le richieste nel primo semestre 2022 rappresentano il 30,9% del campione esaminato. Nel secondo semestre 2021 la percentuale era pari al 28,4%. Stabili i depositi tra 20.000 e i 50.000 euro: la percentuale è del 18,4%. Lieve discesa per i depositi tra i 15.001 e i 20.000 euro: si è passati dal 26,3% del secondo semestre 2021 al 24,7% attuale. Nessuna grossa variazione anche per i depositi pari o inferiori ai 5.000 euro e per le richieste di depositi tra i 10.001 e i 15.000 euro. Stesso discorso per i depositi compresi tra i 5.001 e i 10.000 euro: la percentuale è del 14,9%.


Trova il conto deposito che fa per te Fai un preventivo

7-12 mesi: la durata media di un investimento

Quella compresa tra i 7 e i 12 mesi è la durata media di un investimento nel primo semestre 2022. La percentuale è del 36,7%, in salita rispetto al 35,5% del secondo semestre 2021. Gli investimenti di durata 13-24 mesi passano dal 23,2% del secondo semestre 2021 al 21,8% attuale. In lieve discesa anche le richieste per durate superiori ai 36 mesi: si è passati dal 22,2% al 21,5% del secondo semestre 2022. A crescere sono i depositi con durate inferiori o uguali ai 6 mesi: si è passati dall’8,3% del secondo semestre dell’anno scorso al 9,3% attuale. Nessuna variazione per i depositi con durata media 25-36 mesi: la percentuale è del 10,7%.

Meno investitori senior

Il primo semestre 2022 si chiude con un aumento di investitori di età compresa tra i 41 e i 55 anni. La percentuale è del 36,8% rispetto al 33,8% del secondo semestre 2021. In prima posizione, ma in discesa, gli over 55: si è passati dal 50,7% al 45,4%. In crescita, invece, il numero di richieste di conti deposito presentate da coloro che hanno tra i 26 e i 40 anni: si è passati dal 13,2% al 15,8% attuale. Poco inclini al risparmio i giovani: le richieste di depositi presentate da coloro che hanno tra i 18 e i 25 anni rappresentano solo il 2% del totale.

Più richieste dal Centro Italia

Nel secondo semestre 2022 si assiste a un maggior numero di richieste di conti deposito presentate dagli investitori residenti nelle regioni del Centro Italia. La percentuale è salita al 18,3% rispetto al 13,8% del secondo semestre 2021. A restare in cima alla classifica per il maggior numero di richieste di depositi è però sempre il Nord Italia: le richieste per questo territorio rappresentano il 67,9% del campione esaminato, rispetto al 69,1% del secondo semestre 2021. Nessuna variazione per il Sud e per le isole dove le richieste di conti deposito arrivano al 13,8% del totale. Chi è intenzionato a ottenere un rendimento dal capitale che possiede, può optare per un conto deposito e richiedere un preventivo personalizzato e gratuito su ConfrontaConti.it.


A cura di: Tiziana Casciaro

Confronta i conti e risparmia

Trova subito il conto migliore per te   >>
Come valuti questa notizia?
Boom di conti deposito liberi: mai così tantiValutazione: 4,7/5
(basata su 3 voti)
Segnala via email Stampa
ARTICOLI CORRELATI
Conti correnti: ormai sette su dieci sono solo onlinepubblicato il 28 settembre 2022
I migliori conti deposito di settembre 2022pubblicato il 14 settembre 2022
I migliori conti correnti a costo zero di settembre 2022pubblicato il 7 settembre 2022
I migliori conti deposito di agosto 2022pubblicato il 24 agosto 2022
I migliori conti correnti di agosto 2022pubblicato il 9 agosto 2022
RICERCA CONTO DEPOSITO
Importo depositato (Euro)
Durata del deposito (Mesi)
Vincolo
Ricerca filiale
RICERCA CONTO CORRENTE
Saldo Medio (Euro)
Intensità di utilizzo
Canale di utilizzo
Accredito Stipendio
Carta di Credito
Anno di nascita