La banca a portata di polso | ConfrontaConti.it
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per conoscere la nostra policy e/o negare il consenso all' utilizzo dei cookie di terze parti clicca qui.
Continuando la navigazione o cliccando sul tasto “OK” il banner ne autorizzi l'uso.
Logo
Altri marchi del Gruppo
CONTI DEPOSITO CONTI CORRENTI FONDI E SICAV FONDI PENSIONE OFFERTE E NOVITÀ GUIDE E STRUMENTI
feed rss confrontaconti

La banca a portata di polso

29/06/2015

La banca a portata di polso

Ci siamo: l’Apple Watch è arrivato anche in Italia. L’oggetto dei desideri di geek e fan del colosso di Cupertino fa il suo debutto nel nostro Paese ed è probabilmente destinato a cambiare comportamenti e abitudini di chi potrà sfoggiarlo al polso.

Tra le funzioni più bizzarre del gioiello della tecnologia di Apple, l’apertura della camera d’albergo senza bisogno di chiave, il ritrovamento dell’auto della quale si è dimenticato il luogo in cui è parcheggiata, il monitoraggio dello stato di salute e dell'attività fisica, la registrazione del battito del cuore. Ma anche l’utilizzo dell'orologio come un walkie-talkie o ancora come wallet digitale per pagare nei negozi, soltanto con un movimento del polso e avvicinando lo smartwatch a un POS.

Una delle funzioni chiave dell’Apple Watch è proprio quella di portafoglio digitale, del tutto sicuro perché il numero di carta di credito non viene archiviato sul telefono. Apple ha infatti raggiunto un’intesa con i tre principali emittenti mondiali di carte, Visa, Mastercard e American Express e stabilito un accordo con alcune banche online affinché i loro clienti in possesso di un Apple Watch lo utilizzino come strumento di pagamento.

È avvenuto così con Webank, la banca online del Gruppo BPM dedicata a chi ha scelto di avere un rapporto con la propria banca esclusivamente in rete, che in questi giorni ha presentato la app ufficiale per lo Watch, ideata specificamente per il wearable di Apple.

Webank lancia una vera rivoluzione nel mercato finanziario che porterà a gestire con un solo codice e un solo gesto decine di funzioni. La banca da indossare: così l’istituto finanziario del canale online di BPM definisce la nuova modalità di interagire con la propria banca, con le funzioni principali e più utilizzate che diventano facili, veloci e sicure.

Basta un tap per visualizzare il saldo ed essere costantemente aggiornati real time sulle movimentazioni del conto: bancomat, carta di credito, operazioni ricorrenti come l’accredito dello stipendio. Oltre alle operazioni sul conto, sarà possibile anche localizzare il bancomat più vicino e seguire l’andamento degli investimenti. Tutte le funzioni sono in fase di implementazione e saranno arricchite a breve per rendere davvero la banca a portata di polso.

Luca Gasparini, responsabile Multi Channel Banking di Banca Popolare di Milano commenta così in occasione del lancio dell’innovativa app: “siamo tra le prime istituzioni finanziarie, sia a livello internazionale che domestico, a offrire questa opportunità. Si tratta di un ulteriore passo avanti che conferma l’impegno costante e continuo del Gruppo Bpm a proseguire sul cammino dell’innovazione, valorizzando le competenze e l’eccellenza di Webank”.

La app per Apple Watch di Webank è già disponibile nell'App Store.

A cura di: Paola Campanelli

Confronta i conti e risparmia

Trova subito il conto migliore per te   >>
Come valuti questa notizia?
Valutazione: 0/5
(basata su 0 voti)
Segnala via email Stampa
RICERCA CONTO DEPOSITO
Importo depositato (Euro)
Durata del deposito (Mesi)
Vincolo
Ricerca filiale
RICERCA CONTO CORRENTE
Saldo Medio (Euro)
Intensità di utilizzo
Canale di utilizzo
Accredito Stipendio
Anno di nascita