Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per conoscere la nostra policy o negare il consenso al loro utilizzo clicca qui. Continuando la navigazione o chiudendo il banner ne autorizzi l'uso.
Logo
Altri marchi del Gruppo
CONTI DEPOSITO CONTI CORRENTI FONDI E SICAV FONDI PENSIONE OFFERTE E NOVITÀ GUIDE E STRUMENTI

Conti giovani: ecco le migliori offerte per risparmiare

02/06/2017

Il miglior metodo di risparmio? Il salvadanaio! La maggior parte dei giovani italiani mette da parte denaro, senza però porsi obiettivi o darsi una strategia definita. Lo rivela una recente ricerca di American Express e Fondazione per l’Educazione Finanziaria con la collaborazione di Doxa.

Il 75% degli intervistati dichiara che riesce a mettere da parte qualcosa occasionalmente, di solito in concomitanza con i regali in occasioni di compleanno/festività (74%), i buoni risultati scolastici (51%) o in relazione a un “buon comportamento in famiglia” (33%). 

Metà del campione rivela che ha una paghetta fissa, mentre più raramente l’elargizione di denaro avviene in relazione allo svolgimento di un compito o lavoro. 

I soldi messi da parte vengono utilizzati per acquisti sia nei negozi fisici (96%) che in negozi online (75%), con una maggiore propensione da parte dei ragazzi ad acquisti di giochi e videogiochi, mentre le ragazze focalizzano le loro spese su vestiti  (76%), accessori (62%) e libri (47%). 

Un aspetto interessante da sottolineare è la forte propensione all’utilizzo di denaro contante, anche se il 48% degli intervistati dichiara di possedere una carta di pagamento.

Questo avviene nella consapevolezza che, in futuro, le banconote saranno progressivamente sostituite da strumenti di pagamento elettronici che, ad oggi, vengono ancora utilizzati con diffidenza, nel timore di atti di pirateria.

In questo contesto, sembra indiscutibile la necessità di una forte educazione finanziaria, attualmente a carico quasi esclusivo dei genitori: i giovani sanno poco o nulla degli strumenti di risparmio, quali ad esempio i conti deposito online, che permettono di accumulare denaro con o senza vincolo, beneficiando di tassi di interesse fino al 2%.

Nelle famiglie italiane scarseggia un’educazione al denaro e anche la tendenza a non affrontare questo argomento con i ragazzi, demandando gli approfondimenti all’età più adulta.

Come evidenzia la ricerca, educare al risparmio e all’investimento significa “investire nel futuro del Paese”.

Anche uno strumento come il comparatore ConfrontaConti.it può costituire un valido aiuto: innanzitutto perchè esistono sezioni dedicate all’approfondimento del funzionamento di conti corrente, conti carta, conti deposito e carte di credito.

Poi perchè è possibile effettuare simulazioni gratuite, sulla base delle proprie esigenze, in modo tale da avere una panoramica dei prodotti.

Gli istituti di credito di recente hanno creato soluzioni mirate per i giovani: di solito si tratta di prodotti la cui gestione è completamente online, con un taglio netto delle spese che spesso sono pari a zero, pur offrendo un’ampia gamma di servizi, tra cui il conto titoli, gli assegni e la carta di credito che vengono utilizzati poco dai giovani. 

Per quanto concerne i conti deposito, troviamo prodotti il cui capitale è sempre disponibile e le scadenze anche ravvicinate (1 mese – 5 anni).

Vediamo allora qualche esempio, ipotizzando che un ventenne apra un conto deposito per vincolare 10.000 euro a 24 mesi.

La miglior offerta è Rendimax Top di Banca Ifis, con interessi posticipati pari a 296 euro e tasso lordo del 2%. Non è prevista l’imposta di bollo e gli interessi vengono liquidati trimestralmente.

Tra le soluzioni più indicate per i giovani abbiamo anche Conto Deposito MeglioBanca, con interessi posticipati pari a 256 euro e tasso lordo del 2%. Le somme sempre svincolabili e non ci sono costi, al netto dell’imposta di bollo pari a 40 euro.

Infine segnaliamo il conto di Ibl Banca, con tasso lordo dell’1,9% e guadagno netto pari a 241,2 euro. Tra i vantaggi, bonifici gratuiti e interesse fino al 2,15%.

A cura di: Alessia De Falco
Come valuti questa notizia?
Valutazione: 0/5
(basata su 0 voti)
Segnala via email Stampa
ARTICOLI CORRELATI
Come investire in un conto deposito senza rischipubblicato il 6 novembre 2017
Conto corrente: come contenere i costipubblicato il 6 ottobre 2017
Risparmiare ma senza vincoli: il fenomeno dei conti depositopubblicato il 25 settembre 2017
Conti dormienti: cosa sono e come sbloccarlipubblicato il 19 settembre 2017
Sua maestà, il conto correntepubblicato il 17 settembre 2017
RICERCA CONTO DEPOSITO
Importo depositato
 €
Durata deposito
Vincolo
Ricerca filiale
Si  
 No 
OTTIENI PREVENTIVO
RICERCA CONTO CORRENTE
Saldo medio
 Euro
Richiesta fido
    No 
Intensità utilizzo
Canale di utilizzo
Accredito stipendio
 Sì   No 
Anno di nascita