Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per conoscere la nostra policy o negare il consenso al loro utilizzo clicca qui. Continuando la navigazione o chiudendo il banner ne autorizzi l'uso.
Logo
Altri marchi del Gruppo
CONTI DEPOSITO CONTI CORRENTI FONDI E SICAV FONDI PENSIONE OFFERTE E NOVITÀ GUIDE E STRUMENTI

Conti deposito zero spese: le offerte dell’estate

23/06/2017

Non è mai troppo tardi per investire e guadagnare. Anche d’estate è possibile ottenere buoni rendimenti grazie ai conti deposito.

Sappiamo ormai che questi prodotti finanziari rappresentano al momento una delle soluzioni più interessanti per quanto riguarda il rapporto costi/ricavi.

Al momento è possibile beneficiare di tassi tra l’1,80%, e il 2,15% per somme vincolate in periodi compresi tra i 12 e i 36 mesi.

Per chi fosse interessato a depositare i propri risparmi è come sempre possibile avvalersi dei comparatori online come ConfrontaConti.itin pochi click è possibile avere una panoramica delle migliori offerte e richiedere preventivi gratuiti.

Uno dei principali vantaggi delle offerte su web è l’assenza pressochè totale di costi.

Quasi tutte le proposte sono a zero spese, sia per quanto concerne i depositi liberi sia per quelli vincolati.

Di recente i risparmiatori si sono orientati tendenzialmente sui depositi liberi, che permettono di entrare in possesso della liquidità in qualsiasi momento prima della scadenza.

Ne avevamo parlato nella recente news "Conti deposito: continuano a piacere senza vincoli".

Stando ai dati dell’Osservatorio ConfrontaConti.it, i depositi non vincolati rappresentano il 55,8% del totale, in netto aumento rispetto al 43,3% del 1° semestre 2016.

Anche se gli istituti di credito propongono soluzioni molto vantaggiose per chi vincola la propria liquidità, i più scelgono la libertà dei conti senza vincolo, complici anche le condizioni macro economiche e la necessità di attingere ai risparmi, più frequente che in passato.

Andiamo allora a dare un’occhiata alle proposte, facendo una simulazione al 13 giugno.
Ipotizziamo di voler depositare un importo di 15.000 euro, utilizzando l’opzione senza vincolo, per un periodo di 36 mesi.

Tra le migliori proposte troviamo Conto Progetto di Banca Progetto che offre un tasso di interesse lordo dell’1,60%. Gli interessi netti, liquidati trimestralmente, ammontano a 533,29 euro e non sono previste spese accessorie.

Un’altra interessante soluzione è il conto di BancaDinamica che prevede un tasso lordo del 2% in promozione per i primi 183 giorni e dell’1% per i restanti 913. Gli interessi netti sono pari a 393,05 euro e non sono previste spese per il bollo o l’accensione.

Vediamo infine tra le proposte non vincolate Rendimax Deposito Libero di Banca Ifis che propone un tasso lordo dello 0,75% sul deposito libero, con interessi netti di 234,89 euro e nessuna spesa. Inclusa nell’offerta la carta di pagamento gratuita.

Finora abbiamo considerato esclusivamente prodotti senza vincolo, che permettono di rientrare in possesso delle somme impegnate in qualsiasi momento, senza pagamento di penali.

Vediamo ora alcune tra le più convenienti soluzioni vincolate: in questi casi l’investitore mantiene la possibilità di prelevare il proprio capitale prima della scadenza del vincolo ma generalmente perde il diritto a percepire gli interessi.

Ipotizzano di voler impegnare la stessa cifra menzionata in precedenza, 15.000 euro, sempre per 36 mesi, troviamo tra le offerte più vantaggiose Rendimax Top di Banca Ifis. Il prodotto prevede un tasso lordo del 2,15% e gli interessi netti, con liquidazione posticipata, ammontano a 716,31 euro. Anche in questo caso non sono previste spese di bollo o varie. In caso di vincolo le somme impegnate devono essere superiori a 1.000 euro.

Conto Progetto di Banca Progetto propone invece un tasso lordo dell’1,60% con interessi posticipati pari a 533,29 euro, liquidati trimestralmente. Non sono previste spese.

In alternativa abbiamo Conto Esagon di Credito Fondiario, con tasso lordo dell’1,50% e interessi netti pari a 499,75 euro, senza alcuna spesa. Per attivare l’opzione vincolo è necessario impegnare un importo pari a 10.000 euro.

Ricordiamo che è sempre possibile avere una panoramica delle migliori offerte al momento disponibili consultando la sezione dedicata ai migliori conti, aggiornata quotidianamente.

A cura di: Alessia De Falco

Confronta i conti e risparmia

Trova subito il conto migliore per te   >>
Come valuti questa notizia?
Conti deposito zero spese: le offerte dell’estateValutazione: 5/5
(basata su 1 voti)
Segnala via email Stampa
ARTICOLI CORRELATI
Interessi conto deposito: come riscuoterli in anticipo senza perdercipubblicato il 4 gennaio 2018
I conti correnti più convenienti di dicembrepubblicato il 18 dicembre 2017
Come investire in un conto deposito senza rischipubblicato il 6 novembre 2017
Conto corrente: come contenere i costipubblicato il 6 ottobre 2017
Conti dormienti: cosa sono e come sbloccarlipubblicato il 19 settembre 2017
RICERCA CONTO DEPOSITO
Importo depositato
 €
Durata deposito
Vincolo
Ricerca filiale
Si  
 No 
OTTIENI PREVENTIVO
RICERCA CONTO CORRENTE
Saldo medio
 Euro
Richiesta fido
    No 
Intensità utilizzo
Canale di utilizzo
Accredito stipendio
 Sì   No 
Anno di nascita