I conti correnti più convenienti di aprile | ConfrontaConti.it
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per conoscere la nostra policy e/o negare il consenso all' utilizzo dei cookie di terze parti clicca qui.
Continuando la navigazione o cliccando sul tasto “OK” il banner ne autorizzi l'uso.
Logo
Altri marchi del Gruppo
CONTI DEPOSITO CONTI CORRENTI FONDI E SICAV FONDI PENSIONE OFFERTE E NOVITÀ GUIDE E STRUMENTI
feed rss confrontaconti

I conti correnti più convenienti di aprile

24/04/2018

I conti correnti più convenienti di aprile

Il 2018 è stato l’anno degli aumenti dei costi sui conti correnti, che sono arrivati a interessare anche l’ultima fortezza del risparmio, i conti online. Tuttavia, come abbiamo anche avuto modo di riportare nella news “Stangata conti correnti: come risparmiare?”, esistono ancora buone opportunità per risparmiare, valutando anche che non esiste il conto più conveniente in assoluto, ma si può individuare quello più economico per le proprie esigenze.

Ci sono diverse variabili che entrano in gioco nella scelta di un conto corrente. Oltre ai costi, la valutazione riguarda ad esempio la remunerazione sulle somme depositate, o ancora la possibilità di ottenere uno scoperto di conto, vale a dire una determinata somma di denaro che può essere utilizzata, totalmente o in parte, anche in mancanza di fondi. 

Il conto online è sempre conveniente

Sempre più spesso i conti correnti più vantaggiosi sono quelli proposti dalle banche che operano solo online. Una conferma arriva dal portale ConfrontaConti.it, il sito che confronta le migliori offerte dei principali istituti di credito sul mercato del credito. Qui di seguito sono riportate alcune soluzioni aggiornate al 16 aprile 2018, che riguardano una generica simulazione (utente di 31 anni con saldo medio attivo di 5.000 euro e canale di utilizzo solo online).

BancadinAmica, Webank ed Hello Bank! offrono un guadagno

Il conto di BancadinAmica riserva gli Interessi netti più alti, 37 euro, con un Tasso a regime dell’1,00% lordo. I costi totali sono pari a zero e i prelievi Bancomat/VPay sono gratuiti in tutta Europa. BancadinAmica è un conto tutto incluso a zero spese con operatività e gestione online, comprensivo di Conto Corrente, Conto Deposito, Conto Titoli e Bancomat internazionale.

Zero spese anche per il conto di Webank, che prevede un guadagno netto di 2,22 euro. Il Tasso a regime è dello 0,10% lordo, i costi sono tutti zero, incluso il Bancomat e la carta di credito. Per chi richiede il Conto Webank entro il 18 aprile, accredita lo stipendio o la pensione oppure apre una linea vincolata a 12 mesi senza facoltà di svincolo anticipato con almeno 1.000 euro, in regalo 120 euro di buoni carburante TotalErg.

Hello bank! e il conto a costo zero

Solo 0,37 euro per gli interessi netti offerti da Hello bank! con Hello! Money, anche in questo caso con costi pari a zero sia fissi che variabili. Il tasso a regime è dello 0,01% lordo, ma diventa dell’1,00% per giacenze da 25.000 a 100.000 euro, con capitalizzazione degli interessi trimestrale. Anche in questo caso bancomat, carta di credito, bonifici e prelievi da altre banche sono gratuiti e per coloro che richiedono l'apertura del conto entro il 2 maggio (e accreditano lo stipendio o la pensione, oppure versano 3.000 euro sul conto) c’è un buono Amazon da 200 euro. L’apertura del conto è online, la gestione può avvenire online o in filiale.

La convenienza degli altri conti

Tra i conti che vale la pena sottoscrivere troviamo Conto Quick della Banca Popolare di Bari con tasso a regime dello 0,00% Lordo e zero interessi. È un conto corrente che si può attivare direttamente online grazie alla firma digitale e riconoscimento via webcam e consente di vincolare somme di denaro a tassi interessanti con il Time Deposit Web. Anche in questo caso i costi sono tutti a zero: il canone, il bollo, la carta di credito e di debito, i prelievi e i pagamenti. In più prelievi illimitati gratuiti in tutta l’area Euro e carta di credito gratuita il primo anno.

E per chi non rinuncia al conto in filiale?

In questo caso lo strumento giusto è Conto Corrente Digital di Che Banca! con Interessi netti zero e Tasso a regime Lordo dello 0,00%. I costi totali sono di 24,00 euro, dovuti alla carta di credito, mentre il canone è zero se si opera online. Anche il bollo, i prelievi e i pagamenti sono a costo zero. Sottoscrivendo l'opzione Assistenza in Filiale al costo di 2 euro al mese, si possono effettuare tutte le operazioni che si vorranno senza costi aggiuntivi.

A cura di: Paola Campanelli

Confronta i conti e risparmia

Trova subito il conto migliore per te   >>
Come valuti questa notizia?
I conti correnti più convenienti di aprileValutazione: 5/5
(basata su 2 voti)
Segnala via email Stampa
ARTICOLI CORRELATI
I migliori conti correnti per giovanipubblicato il 20 novembre 2020
La pandemia libera i conti depositopubblicato il 30 ottobre 2020
Conti correnti: adesso sotto la lente anche di Regioni e Comunipubblicato il 23 ottobre 2020
I migliori conti correnti under 30 di ottobrepubblicato il 22 ottobre 2020
I conti deposito, l’investimento alternativo che rende di piùpubblicato il 15 ottobre 2020
RICERCA CONTO DEPOSITO
Importo depositato (Euro)
Durata del deposito (Mesi)
Vincolo
Ricerca filiale
RICERCA CONTO CORRENTE
Saldo Medio (Euro)
Intensità di utilizzo
Canale di utilizzo
Accredito Stipendio
Anno di nascita