Gli over 55 puntano sui conti deposito | ConfrontaConti.it
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per conoscere la nostra policy e/o negare il consenso all' utilizzo dei cookie di terze parti clicca qui.
Continuando la navigazione o cliccando sul tasto “OK” il banner ne autorizzi l'uso.
Logo
Altri marchi del Gruppo
CONTI DEPOSITO CONTI CORRENTI FONDI E SICAV FONDI PENSIONE OFFERTE E NOVITÀ GUIDE E STRUMENTI
feed rss confrontaconti

Gli over 55 puntano sui conti deposito

19/05/2020
Gli over 55 puntano sui conti deposito

Far fruttare interessi alti sul patrimonio che si investe. È questa la "mission" dei conti deposito che hanno funzionalità più limitate rispetto al conto corrente bancario. I vantaggi di questo prodotto sono, però, da ricondurre ai costi, spesso pari a zero, e al tasso di interesse che è di gran lunga superiore rispetto al classico conto corrente.

Conti deposito vincolati in rimonta

Si continua a registrare un aumento dei depositi a partire dai 20K che passano dal 35,5% di marzo a oltre il 37% di aprile. A rivelarlo è l’Osservatorio ConfrontaConti.it. Dallo studio emerge anche un decremento della percentuale di depositi non vincolati che, dal 53% di marzo, passa al 50,4% di aprile, per la rimonta di alcuni prodotti vincolati con remunerazione interessante.

Chi decide di vincolare sul conto una somma di denaro per un certo periodo di tempo, può beneficiare di condizioni molto favorevoli. Alcuni conti deposito prevedono tassi interesse più alti o il pagamento anticipato degli interessi.

Inoltre, nel caso di conti deposito vincolati, c’è sempre la possibilità di prelevare il denaro dal conto, ma nella maggior parte dei casi non potranno essere poi percepiti gli interessi per il periodo in cui la somma di denaro è stata depositata sul conto.

Conti deposito e durata di investimento

La durata maggiormente richiesta per l’investimento si riconferma quella dei 7-12 mesi che, a discapito delle altre, registra un 49,8% di quota, benché in calo rispetto al 53% registrato fino a marzo. Nel primo semestre del 2019 la percentuale dei depositi di durata 7-12 mesi era pari al 47,5%.

Dall’Osservatorio di ConfrontaConti.it emerge inoltre un leggero rialzo (dal 13,7% al 14%) della quota riservata ai depositi superiori ai 36 mesi; continua ancora la crescita della quota per durate inferiori o uguali ai 6 mesi, dove si passa dal 9,9% registrato fino a marzo, al 10,6% ad aprile.

Il conto deposito conquista gli over 55

Il conto deposito conferma di essere un prodotto molto apprezzato dagli over 55: le richieste riconducibili a tale fascia passano, infatti, dal 43,9% registrato fino a marzo, al 45,2% del dato scorporato ad aprile. In seconda posizione si piazzano coloro che hanno un’età compresa tra i 41 e i 55 anni: ad optare per il conto deposito è il 37,5%.

In calo le richieste di conti deposito da parte di coloro che hanno un’età compresa tra i 26 e i 40 anni: si è passati dal 17,9% del secondo semestre 2019 al 15,2% del primo quadrimestre del 2020. Lieve aumento di richieste da parte dei giovani tra i 18 e i 25 anni: a ricorrere a questo prodotto bancario il 2,1% rispetto all’1,4% del secondo semestre del 2019.

Il Nord in cima, il Centro in rialzo

La maggior parte delle richieste resta concentrata al nord (69,2%), ma il centro Italia sta comunque crescendo, superando il record storico registrato nel 2010 con un’attuale percentuale di 15,5%. Calo al Sud e nelle isole: la percentuale è pari al 15,3% nel primo quadrimestre del 2020. Nel secondo semestre del 2019 le richieste di conti deposito al Sud rappresentavano il 16,3%.

I conti deposito sono convenienti?

Sebbene i Bot annuali risultino in salita, i rendimenti medi dei conti deposito restano sempre più convenienti.

Proviamo a fare una simulazione il 19 maggio di un conto deposito vincolato di 30mila euro per 12 mesi. Tra le soluzioni più convenienti ci sono Banca Privata Leasing che propone un guadagno netto pari a 228,60 euro (Tasso effettivo 0,77% e tasso lordo 1,30%) e Ibl Banca che prevede un guadagno netto di 217,50 euro (Tasso effettivo 0,73% e tasso lordo 1,25%). Per richiedere il miglior conto deposito, puoi confrontare le offerte e risparmiare: con ConfrontaConti.it occorrono soltanto pochi secondi per ricevere un preventivo di conto deposito gratuito e personalizzato.

A cura di: Maria Cristina Pintor

Confronta i conti e risparmia

Trova subito il conto migliore per te   >>
Come valuti questa notizia?
Valutazione: 0/5
(basata su 0 voti)
Segnala via email Stampa
RICERCA CONTO DEPOSITO
Importo depositato (Euro)
Durata del deposito (Mesi)
Vincolo
Ricerca filiale
RICERCA CONTO CORRENTE
Saldo Medio (Euro)
Intensità di utilizzo
Canale di utilizzo
Accredito Stipendio
Anno di nascita