Lotteria degli scontrini: quando partono le estrazioni? | ConfrontaConti.it
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per conoscere la nostra policy e/o negare il consenso all' utilizzo dei cookie di terze parti clicca qui.
Continuando la navigazione o cliccando sul tasto “OK” il banner ne autorizzi l'uso.
Logo
Altri marchi del Gruppo
CONTI DEPOSITO CONTI CORRENTI FONDI E SICAV FONDI PENSIONE OFFERTE E NOVITÀ GUIDE E STRUMENTI
feed rss confrontaconti

Lotteria degli scontrini: quando partono le estrazioni?

15/12/2020
Lotteria degli scontrini: quando partono le estrazioni?

È scattato ormai il conto alla rovescia per la lotteria nazionale e gratuita degli scontrini che partirà il prossimo primo gennaio 2021 nel nostro Paese. In palio premi sia settimanali che mensili e annuali. Gli italiani sono entusiasti e hanno già provveduto a scaricare il codice lotteria per acquistare beni e servizi presso esercizi commerciali al minuto e partecipare alle estrazioni. Non consentono di partecipare alla lotteria gli acquisti effettuati online.

Il calendario delle estrazioni

Si può partecipare alla lotteria con tutti gli scontrini di importo pari o superiore a un euro. Ma con quale cadenza si tengono le estrazioni? È questo uno dei principali interrogativi che ci si pone negli ultimi giorni. Le estrazioni settimanali avverranno di giovedì, a meno che il giorno non coincida con una festività nazionale. In quel caso sarà rinviata al primo giorno feriale successivo.

La prima estrazione settimanale del 2021 si terrà il 14 gennaio tra tutti i corrispettivi trasmessi dal sistema lotteria dal 4 gennaio 2021 al 10 gennaio 2021 entro le 23.59. Le estrazioni mensili verranno effettuate ogni secondo giovedì del mese per tutti gli scontrini trasmessi e registrati dal sistema lotteria entro le 23:59 dell’ultimo giorno del mese precedente.

L’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha inoltre già pubblicato il calendario delle estrazioni mensili 2021:

  • giovedì 11 febbraio
  • giovedì 11 marzo
  • giovedì 8 aprile
  • giovedì 13 maggio
  • giovedì 10 giugno
  • giovedì 8 luglio
  • giovedì 12 agosto
  • giovedì 9 settembre
  • giovedì 14 ottobre
  • giovedì 11 novembre
  • giovedì 9 dicembre

La data dell’estrazione annuale per tutti gli scontrini trasmessi e registrati dal sistema lotteria dal 1° gennaio alle 23.59 del 31 dicembre di ciascun anno verrà stabilita dal Direttore Generale dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, a seguito della quantificazione dei premi non reclamati che concorrono alla formazione di altri premi da distribuire in occasione dell’estrazione annuale. Alla prima estrazione annuale che avverrà a inizio 2022 parteciperanno tutti gli scontrini trasmessi e registrati dal sistema lotteria dal 1°gennaio 2021 alle ore 23:59 del 31 dicembre 2021.

Come verificare la vincita

Sapere se si rientra tra i vincitori fortunati della lotteria degli scontrini è semplice. L’Agenzia delle dogane e dei monopoli invia sempre una raccomandata AR o una PEC. Inoltre chi avrà inserito nell’area riservata il numero di cellulare, riceverà anche una comunicazione informale tramite sms.

Al termine di ogni estrazione, comunque, nella home page dell’area pubblica del portale dedicato alla lotteria degli scontrini, si potrà visualizzare lo scontrino estratto per ogni premio in palio. Gli scontrini vengono identificati tramite numero del documento commerciale; data e ora; matricola del dispositivo trasmittente preceduta dalla sigla “Rt” o “Server Rt”; identificativo di cassa presente solo in caso di “Server RT”, riportato sotto la matricola dispositivo trasmittente; importo.

Ciascuno scontrino partecipa ad una sola estrazione ordinaria settimanale, mensile e annuale della lotteria. Qualora capiti che venga estratto un biglietto virtuale associato ad uno scontrino che risulti già vincente nella stessa estrazione, l’estrazione di tale biglietto virtuale sarà ritenuta nulla e l’estrazione verrà ripetuta.

Se il pagamento avviene con strumenti di pagamento elettronico, lo scontrino partecipa anche a una sola estrazione "zerocontanti" settimanale, a una sola estrazione “zerocontanti” mensile e a una sola estrazione "zerocontanti" annuale della lotteria. Anche se ogni scontrino produrrà molti biglietti – chiarisce l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli - potrà dare diritto a un solo premio.

Quando le estrazioni sono nulle?

Un’estrazione può essere annullata se il biglietto virtuale è associato ad un corrispettivo già vincente nel corso dell’estrazione oppure annullato o reso. L’estrazione di un biglietto vincente viene considerata nulla anche– fa sapere l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli - nel caso in cui il biglietto virtuale sia riferito a un codice lotteria di una persona fisica non residente in Italia alla data di acquisto dei beni e dei servizi oppure a un codice per cui il consumatore abbia esercitato il diritto di opposizione al trattamento dei dati o di cancellazione degli stessi.

A cura di: Tiziana Casciaro

Confronta i conti e risparmia

Trova subito il conto migliore per te   >>
Come valuti questa notizia?
Lotteria degli scontrini: quando partono le estrazioni?Valutazione: 2/5
(basata su 1 voti)
Segnala via email Stampa
RICERCA CONTO DEPOSITO
Importo depositato (Euro)
Durata del deposito (Mesi)
Vincolo
Ricerca filiale
RICERCA CONTO CORRENTE
Saldo Medio (Euro)
Intensità di utilizzo
Canale di utilizzo
Accredito Stipendio
Anno di nascita