Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per conoscere la nostra policy o negare il consenso al loro utilizzo clicca qui. Continuando la navigazione o chiudendo il banner ne autorizzi l'uso.
Logo
Altri marchi del Gruppo
CONTI DEPOSITO CONTI CORRENTI FONDI E SICAV FONDI PENSIONE OFFERTE E NOVITÀ GUIDE E STRUMENTI

I conti deposito più convenienti di febbraio

25/02/2017

La volatilità dei mercati finanziari e la discesa dei rendimenti - ormai pari a zero - di prodotti che un tempo rassicuravano i risparmiatori italiani meno propensi a rischiare, riportano in auge il conto deposito.

Si tratta di uno strumento finanziario semplice e adatto ai piccoli investitori, con un livello di rischiosità molto basso. Per aprirlo è necessario avere un conto corrente di appoggio, visto che le operazioni consentite sono essenzialmente quelle di versamento e di prelievo, da e verso il conto corrente collegato.

Il deposito può essere libero, come visto in "I conti deposito tornano senza vincoli" scelto nell'ultimo mese dalla maggior parte degli italiani, oppure vincolato, nel senso che la banca tratterrà la somma per un periodo di tempo definito e alla scadenza del vincolo la restituirà maggiorata degli interessi. Riguardo a questo, l’Osservatorio di ConfrontaConti.it fornisce i dati relativi ai tassi dei conti deposito per ogni mese: quello di gennaio è stato molto conveniente per i risparmiatori, superiore all’1% e anzi vicino all’1,3%.

Per farsi un’idea di quanto possa rendere un conto deposito nelle due condizioni di vincolato e libero, facciamo delle simulazioni servendoci di ConfrontaConti.it.

Al 17 febbraio un deposito di 30.000 euro vincolato a 12 mesi avrà come prodotto migliore quello di BancadinAmica, che garantisce Interessi netti per 399,60 euro liquidati posticipatamente, al Tasso lordo dell’1,80% e Tasso effettivo dell’1,13%. Le spese da sostenere sono di 60,00 euro per il bollo, mentre l’apertura e l’operatività sono esclusivamente online. In caso di svincolo anticipato delle somme, il cliente sarà tenuto a pagare una penale di importo massimo pari agli interessi maturati sulla somma vincolata, calcolati alla data di estinzione del vincolo.

Subito dopo troviamo il Conto Esagon di Credito Fondiario S.p.A. Il guadagno promesso è di 333,00, visto che le spese sono zero e gli interessi netti hanno un tasso effettivo dell’1,11% e un Tasso Lordo dell’1,50%. Interessante è che i tassi crescono con l’aumentare del vincolo, fino al 3,00% per investimenti di 60 mesi. La corresponsione degli interessi in questo caso è con cedola posticipata trimestrale o annuale.

Se ci spostiamo sulle soluzioni di conto deposito libero, quella migliore è invece offerta da Banca Progetto che con CONTOPROGETTO prevede Interessi netti per 134,82 euro al Tasso effettivo dell’1,36% (1,19% a regime) e Tasso lordo del 2,50% per i primi 90 giorni, poi al Tasso base dell’1,60%. Le spese sono zero e l’operatività e l’apertura sono esclusivamente online.

Buona la convenienza anche di CONTO IOPOSSO di Santander Consumer Bank. Gli interessi netti sono di 85,10 euro con liquidazione trimestrale al Tasso effettivo dello 0,65% e Tasso lordo dell’1,15%. Le spese sono quelle relative al bollo, per 20,00 euro. Il conto può essere aperto online e in filiale, l’operatività è invece esclusivamente online.

A cura di: Paola Campanelli

Confronta i conti e risparmia

Trova subito il conto migliore per te   >>
Come valuti questa notizia?
I conti deposito più convenienti di febbraioValutazione: 5/5
(basata su 1 voti)
Segnala via email Stampa
RICERCA CONTO DEPOSITO
Importo depositato
 €
Durata deposito
Vincolo
Ricerca filiale
Si  
 No 
OTTIENI PREVENTIVO
RICERCA CONTO CORRENTE
Saldo medio
 Euro
Richiesta fido
    No 
Intensità utilizzo
Canale di utilizzo
Accredito stipendio
 Sì   No 
Anno di nascita