I conti deposito, l’investimento alternativo che rende di più | ConfrontaConti.it
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per conoscere la nostra policy e/o negare il consenso all' utilizzo dei cookie di terze parti clicca qui.
Continuando la navigazione o cliccando sul tasto “OK” il banner ne autorizzi l'uso.
Logo
Altri marchi del Gruppo
CONTI DEPOSITO CONTI CORRENTI FONDI E SICAV FONDI PENSIONE OFFERTE E NOVITÀ GUIDE E STRUMENTI
feed rss confrontaconti

I conti deposito, l’investimento alternativo che rende di più

15/10/2020
I conti deposito, l’investimento alternativo che rende di più

Che i conti correnti non siano lo strumento più redditizio per i risparmi, non è di certo una novità. Eppure, in questi mesi di chiusura forzata e post lockdown, gli italiani hanno accumulato sui conti molta liquidità.

Non è andata meglio a chi ha puntato sui titoli di Stato, o sui Buoni fruttiferi postali: il Bot a 12 mesi offre attualmente rendimenti sotto lo zero e i Btp triennali raggiungono a malapena lo 0,30% sui 5 anni. Poco più redditizio l’investimento sui Buoni postali a 3 anni Plus, con un rendimento dello 0,40%.

Ecco che in questo vuoto di opportunità emerge il conto deposito, preferibilmente web, da gestire online con costi zero.

Perché il conto deposito può essere il miglior strumento di risparmio

Per tanti motivi che andremo a elencare.

Per la redditività, prima di tutto. In questo momento i prodotti migliori offrono Tassi lordi anche dell’1,25% per periodi brevi e fino al 2,50% per periodi fino a 60 mesi (migliori conti deposito di ConfrontaConti.it).

Per la sicurezza, perché un conto deposito ha un tasso fisso, un rendimento garantito e un capitale che non viene intaccato da andamenti negativi del mercato. Si sa quindi quanto renderà esattamente dal momento della sottoscrizione.

In più, fino alla somma di 100.000 euro è coperto dal Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi nel caso in cui l’istituto di credito dovesse trovarsi in una situazione di insolvenza.

Per la convenienza, perché la gestione di un conto deposito web è a costo zero e le uniche spese da sostenere sono quelle per le imposte: il 26% sui rendimenti e lo 0,20% di bollo ogni anno, somma che in alcuni casi è corrisposta dalla stessa banca, sollevando dal pagamento il titolare del conto.

Per la facilità, perché bastano pochi minuti per aprirlo e oramai gran parte degli istituti consentono la sottoscrizione da remoto, online o da mobile attraverso le app. Basterà inviare i documenti essenziali insieme al contratto firmato.

Un esempio di rendimento dei migliori conti deposito sul mercato

Oltre ai rendimenti medi del mercato dei conti deposito in questo momento, fissati tra lo 0,60% e lo 0,65%, è possibile trovare offerte di prodotti in promozione sul portale di ConfrontaConti.it, nella sezione conti deposito. Il comparatore mette insieme tutte le migliori offerte degli istituti di credito e le rende note quotidianamente.

Il 15 ottobre la migliore soluzione di conto deposito vincolato è di Vivi Banca. Con un capitale di 20.000 euro e una durata di 24 mesi, ViviConto Extra offre Interessi netti per 364,00 euro al Tasso dell’1,50% (Tasso effettivo 0,91%). Le spese sono di 80,00 euro per il bollo e la liquidazione degli interessi è posticipata.

Il conto deposito di Vivi Banca si apre e si gestisce completamente online e per vincoli prolungati, fino a 60 mesi, consente di ottenere rendimenti al 2,50%.

Se si desidera non vincolare le somme ma lasciarle libere, l’offerta più interessante secondo il portale di comparazione è ContoProgetto di Banca Progetto che promette Interessi netti per 290,49 euro liquidati ogni sei mesi, con Tasso Lordo 1,25% per i primi 273 giorni di promozione e Tasso effettivo 0,73% (0,54% a regime). Il conto si apre e si gestisce online, con zero spese su tutto. Anche il bollo è a carico della Banca.

A cura di: Paola Campanelli

Confronta i conti e risparmia

Trova subito il conto migliore per te   >>
Come valuti questa notizia?
I conti deposito, l’investimento alternativo che rende di piùValutazione: 5/5
(basata su 1 voti)
Segnala via email Stampa
RICERCA CONTO DEPOSITO
Importo depositato (Euro)
Durata del deposito (Mesi)
Vincolo
Ricerca filiale
RICERCA CONTO CORRENTE
Saldo Medio (Euro)
Intensità di utilizzo
Canale di utilizzo
Accredito Stipendio
Anno di nascita