I migliori conti deposito di ottobre 2021 | ConfrontaConti.it
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per conoscere la nostra policy e/o negare il consenso all' utilizzo dei cookie di terze parti clicca qui.
Continuando la navigazione o cliccando sul tasto “OK” il banner ne autorizzi l'uso.
Logo
Altri marchi del Gruppo
CONTI DEPOSITO CONTI CORRENTI FONDI E SICAV FONDI PENSIONE OFFERTE E NOVITÀ GUIDE E STRUMENTI
feed rss confrontaconti

I migliori conti deposito di ottobre 2021

07/10/2021
migliori conti deposito 2021 - salvadanaio in cui viene inserita una mano

Un modo per gestire i risparmi in sicurezza e in totale comodità. Con un conto deposito i clienti possono ottenere un rendimento, anche elevato, dal capitale che si investe. I rischi sono davvero minimi grazie al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi che garantisce una copertura fino a 100.000 euro per ogni singolo cliente.

Gran parte di questi strumenti finanziari non comporta spese, ma propone comunque tassi di interesse superiori rispetto a un classico conto corrente.

Come si fa ad aprire un conto deposito?

L’operazione di apertura di un conto deposito non comporta alcun tipo di difficoltà. Non ci sono processi istruttori, né viene analizzato il passato creditizio del richiedente.

I documenti richiesti per l’apertura del deposito sono: un documento di identità in corso di validità, il codice fiscale, un conto corrente tradizionale da usare come conto di appoggio. Quest’ultimo servirà ad effettuare versamenti e prelievi sul deposito.

Quanto rende un conto deposito?

Il rendimento è sicuramente l’aspetto che più viene preso in considerazione quando si decide di aprire un conto deposito. È bene, quindi, confrontare sempre le diverse offerte delle banche per scegliere la soluzione più vantaggiosa in base alle rispettive esigenze. È importante, inoltre, verificare quanto si guadagnerà al netto della tassazione e non al lordo.

Le banche propongono condizioni più favorevoli a chi decide di vincolare il denaro sul conto per un certo periodo di tempo. Nel caso di un conto deposito vincolato, però, si può sempre prelevare il denaro. Lo svantaggio è dato dal fatto che il cliente perderà il diritto a percepire gli interessi.


Scopri i migliori conti deposito fai subito un preventivo

Le migliori offerte di ottobre

Con ConfrontaConti.it è possibile comparare i migliori conti deposito ogni giorno. Partiamo subito da una simulazione con deposito vincolato di 30.000 euro per 12 mesi.

Tra le soluzioni più vantaggiose c’è Conto Deposito On Line 3 di Banca Promos che comporta un guadagno di 166,50 euro (Tasso effettivo 0,55% e Tasso Lordo 0,75%). La liquidazione è posticipata a scadenza. L’apertura del conto avviene online e a zero spese. Assenti sia le spese iniziali che periodiche.

I titolari di questo conto deposito possono optare per tre opzioni di vincolo:

  • 0,50% sulle linee vincolate per 6 mesi;
  • 0,75% sulle linee vincolate per 12 mesi;
  • 1,00% sulle linee vincolate per 18 mesi.

Il prodotto non è svincolabile e l’imposta di bollo è a carico della banca. L’importo minimo da depositare è di 20.000 euro; quello massimo è di 100.000 euro.

In seconda posizione ViViConto Extra di ViviBanca con un guadagno di 162 euro (Tasso effettivo 0,54% e Tasso lordo 1,00%). Il prodotto non è svincolabile. La capitalizzazione è a scadenza vincolo. L’investimento minimo da fare è di 1.000 euro; quello massimo è di 1.000.000 euro. L’imposta di bollo è pari allo 0,20% sulle somme depositate ed è a carico del cliente con addebito alla scadenza del vincolo di deposito.

Gli interessi vengono corrisposti alla scadenza del vincolo di deposito e insieme al rimborso del capitale:

  • 0,75% se si vincola l’investimento per 6 mesi
  • 1,00% se si vincola l’investimento per 12 mesi
  • 1,10% se si vincola l’investimento per 18 mesi
  • 1,20% se si vincola l’investimento per 24 mesi
  • 1,30% se si vincola l’investimento per 30 mesi
  • 1,40% se si vincola l’investimento per 36 mesi
  • 1,50% se si vincola l’investimento per 42 mesi
  • 1,60% se si vincola l’investimento per 48 mesi
  • 1,70% se si vincola l’investimento per 54 mesi
  • 1,80% se si vincola l’investimento per 60 mesi

Passiamo ora a una simulazione con deposito libero da 10.000 euro per 12 mesi. Banca Progetto propone Conto Progetto con un guadagno di 63,97 euro (Tasso effettivo 0,64% e Tasso lordo 1,00%). Tra i punti di forza di questo prodotto c’è l’assenza di durate predefinite. In corso c’è anche una promozione: l’imposta di bollo è a carico della banca fino al 31 dicembre 2021 per gli attuali clienti e i nuovi clienti che aprono il conto deposito entro il 30 novembre prossimo. Non ci sono né spese iniziali, né periodiche. Non ci sono limiti per l’importo minimo, mentre l’importo massimo è di 1.000.000 euro.

Conto IoPosso è il conto deposito targato Santander Consumer Bank che presenta un guadagno di 9,60 euro. Con questo prodotto è possibile versare i soldi mediante bonifico dal conto corrente in ogni momento; con la stessa libertà i clienti possono prelevare. Il tasso lordo è pari allo 0,40% e il tasso effettivo allo 0,10%. La capitalizzazione è trimestrale. Assenti le spese iniziali e periodiche.


A cura di: Tiziana Casciaro

Confronta i conti e risparmia

Trova subito il conto migliore per te   >>
Come valuti questa notizia?
Valutazione: 0/5
(basata su 0 voti)
Segnala via email Stampa
ARTICOLI CORRELATI
I migliori conti correnti di settembre 2021pubblicato il 14 settembre 2021
I migliori conti deposito di settembre 2021pubblicato il 1 settembre 2021
I migliori conti deposito da 20.000 euro di agosto 2021pubblicato il 16 agosto 2021
I migliori conti correnti per chi va in vacanzapubblicato il 10 agosto 2021
I migliori conti deposito da 20.000 euro di giugno 2021pubblicato il 15 giugno 2021
RICERCA CONTO DEPOSITO
Importo depositato (Euro)
Durata del deposito (Mesi)
Vincolo
Ricerca filiale
RICERCA CONTO CORRENTE
Saldo Medio (Euro)
Intensità di utilizzo
Canale di utilizzo
Accredito Stipendio
Carta di Credito
Anno di nascita